4 novembre 2016

5 cose che...5 libri che non consiglierei mai

Ciao a tutti!
Questo mese forse ce la faccio a postare più di un post per la rubrica #5coseche (se volete unirvi all'iniziativa potete iscrivervi qui), ma intanto inizio con il primo argomento del mese: 5 libri che proprio non consiglierei mai...quei libri che ti chiedi "ma chi me l'ha fatto fare?".


5 cose che... è una rubrica settimanale ideata dal blog Twins Books Lovers. Ogni venerdì proporrò una lista di 5 cose seguendo il tema della settimana.



1. Non lasciarmi andare, Jessica Sorensen


Questo libro mi deve aver fatto talmente una brutta impressione che non mi ricordo neanche di che parla. Comunque su Goodreads gli ho dato solo una stellina: un motivo ci sarà.



2. Non dirmi un'altra bugia, Monica Murphy


Qui si inizia ad intuire che questo non è proprio il mio genere. Anche nel caso del libro della Murphy ho rimosso totalmente la trama e tra l'altro a me i titoli di questi libri sembrano tutti uguali: non lasciarmi per il gatto, mi piaci ma forse anche no, stringimi ma non troppo che mi soffochi....potete lasciare i titoli in inglese che almeno si differenziano un pochino tra loro?


3. Cancella il giorno che mi hai incontrato, Leisa Rayven


Ormai siamo a livello di masochismo puro. Però di questo la trama me la ricordo, altrochè se me la ricordo! *risata malefica*
E soprattutto mi ricordo i personaggi: da prendere a schiaffi. Tutti, ma soprattutto i due protagonisti:  un pessimo esempio femminile (e maschile) per tutte le adolescenti che dovessero leggere questo libro.

di solito non sono per lo spreco di carta ma...buona idea!


4. Whisper,  Maggie Stiefvater

Questo è un libro che non vorresti mai entrasse in una classifica come questa. La Stiefvater è una scrittrice osannata in lungo e in largo e di cui, purtroppo, non ho letto altro a parte questo Whisper che, manco a dirlo, non mi è piaciuto affatto. Con la conseguenza che, per ora, ho preferito non avventurarmi nella lettura di altri libri di quest'autrice.
O meglio, è un libro che non ho capito: non ho capito il perchè di certi eventi e i comportamenti dei personaggi, per i quali ho sviluppato un'antipatia quasi istantanea.



5. Cinquanta sfumature di grigio, E.L. James


Io questo ve lo consiglio solo se volete farvi quattro risate a discapito dei personaggi. E se proprio volete ridere a crepapelle, provate con gli altri due libri della serie!


Aaaah, non avete idea di quanto sia stato catartico questo post!!
E voi, avete in mente qualche libro che lancereste dalla finestra?

22 commenti:

  1. Oddio, mi dispiace che Wisper non ti sia piaciuto c.c io non l'ho letto,ma adoro l'autrice. Se volessi darle un'altra possibilità, vai tranquilla con La corsa delle onde. Ti prego, leggilo. E' una piccola meraviglia. Ti innamorerai e al termine della lettura penserai che la tua vita non ha più un senso. E' il mio libro preferito in assoluto, per farti capire.

    comunque Non lasciarmi andare non fece impazzire neanche me, anche se diedi, se non ricordo male, circa tre stelline. Non l'ho considero bruttissimo, ma nemmeno così speciale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi accodo a Giusy e ti dico senza esitazione: La corsa delle onde La corsa delle onde La corsa delle onde La corsa delle onde La corsa delle onde ...... . Sono sicura che lo adorerai anche tu!! *.*

      Elimina
    2. Ahahah accolgo con piacere il suggerimento di entrambe <3 Il problema è che ormai La Corsa delle Onde sembra introvabile, spero facciano qualche ristampa!

      Elimina
  2. A Mr Grey sarebbe toccato il sesto posto, ma si è salvato. Sapevo che qualcuno gliel'avrebbe fatta passare liscia ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah non potevo lasciarlo fuori dalla lista :D

      Elimina
  3. Beh, devo dire che sono con te pienamente con i libri della Murphy e della soresen, non ne ho letto nemmeno uno delle tremila saghe che hanno fatto, le stelle, fiori cuore sole e amore. XD
    50 sfumature ahhh dritto dalla finestra. Cancella il giorno che ecc.. non l'ho letto, ma solo a leggere il titolo mi passa la voglia. Ecco a te <3https://angelsbook-reader.blogspot.it/2016/11/rubrica-5-cose-che-libri-che-non.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male, ti sei risparmiata una sfilza di obbrobri! ^_^

      Elimina
  4. "Non lasciarmi per il gatto, mi piaci ma forse anche no, stringimi ma non troppo che mi soffochi" ahahahaha le tue versioni per i titoli di questi libri sono molto più interessanti e forse mi spigerebbero a leggerne qualcuno, dato che, come hai detto tu, sembrano un po' tutti uguali!!
    Se mai (e sottolineo mai) mi dovessi decidere a leggere 50 sfumature sarà sicuramente per farmi 4 risate! Ne ho sentite veramente di tutti i colori, anzi le sfumature, su questa serie! Per non parlare dei film!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io quello del gatto lo leggerei :D
      Di 50 sfumature in effetti non so se è più esilarante il libro o il film...mmm, devo pensarci! ^_^

      Elimina
  5. Non ne ho letto nessuno >.< di 50 sfumature ho visto il film. Caribo.. Ma niente di che. Sicuramente non leggeró il libro ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah ma come...il film non ti ha fatto venire voglia di leggere anche il libro?! :D

      Elimina
  6. Mi hai fatto tornare in mente un altro libro della Sorensen.. mi pare si intitolasse L'amore verrà... mi viene ancora la pelle d'oca al solo pensarci HAHAHAH
    Mi dispiace non ti sia piaciuto Bad Romeo (Cancella il giorno ecc) a me era piaciuto moltissimo eheheh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aiutooo quello fortunatamente me lo sono risparmiata! Credo che quello che ho citato sia l'unico libro della Sorensen che ho letto; di solito insisto almeno con un secondo libro ma in questo caso proprio no. :)

      Elimina
  7. ciao, ma forse il New Adult non fa per te? Ihihih, la Sorensen in quel libro mi era piaciuta molto, anche la Rayven e 50 sfumature. Ecco Whisper non l'ho letto, ma la Stiefvater per me è particolare, il suo stile non è tra i miei preferiti. La Murphy invece l'ho detestata. Se ti va di guardare i miei sono qui https://lalettricesullenuvole.blogspot.it/2016/11/5-cose-che-5-libri-che-non-consiglierei.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah dici che si nota che non è esattamente il genere adatto a me? :D

      Elimina
  8. Allora, ho letto i primi tre e l'ultimo.
    Sui primi due direi che concordo. Il libro della Rayven invece, nonostante un personaggio maschile molto problematico mi è piaciuto. Le sfumature,va be', niente di che, diciamo che se faceva un solo libro invece di tre era sufficiente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul libro della Rayven avevo letto moltissime recensioni positive, che poi è uno dei motivi per cui l'ho letto e invece una delusione totale, ma evidentemente è proprio lo schema "ragazzo problematico+tizia pseudo ingenua" che non è nelle mie corde. :)

      Elimina
  9. Ahahah quanto hai ragione coi titoli dei libri alla "non lasciarmi -non andare via - non stressarmi - non ignorarmi- etc etc!!" non fanno che confonderci le idee, e almeno per me, rischiano che non legga un bel romanzo solo perchè ha un titolo simile!
    Della tua lista ho letto solo le 50 sfumature e pochi libri son riusciti a irritarmi come questo qui!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me spesso succede anche con le cover: snobbo a priori libri che magari sono pure carini, solo perchè hanno queste cover tutte uguali e omologate.
      Anche tu volevi prendere a schiaffi i protagonisti delle 50 sfumature? ^_^

      Elimina
    2. Decisamente sì! ahahahah!

      Elimina
  10. L'unico che conoscevo era il fatidico 50 sfumature di grigio, dal quale per principio mi sono finora tenuta lontana...ad ogni modo, grazie dei consigli! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto benissimo, non ti sei persa niente! :D

      Elimina

Lascia un commento e mi farai felice. :) Non si accettano insulti, offese varie e spam.