17 aprile 2017

Storie Seriali | American Horror Story - Asylum

Buon pomeriggio e buona Pasquetta!
Chi è quella che inizia le rubriche e poi se ne dimentica per mesi? *alza la mano*
A Febbraio avevo iniziato a parlarvi della serie American Horror Story; in questi giorni ho terminato la quinta stagione (Hotel) e, mentre mi accingevo a parlarvene in un post, mi sono resa conto che di aver saltato alla grande le tre stagioni precedenti.
Mi scuso già da ora se questi post saranno un po' "ristretti" ma quando lascio passare così tanto tempo prima di parlare di qualunque cosa, succede che mi dimentico tutto quello che volevo dire. 😅



Paese: USA
Anno: 2012/2013
Ideatori: Ryan Murphy,  Brad Falchuk
Genere: horror, thriller, drammatico
Episodi: 13 


La seconda stagione di AHS, Asylum, è a mio parere la migliore, insieme a Murder House.


Anni Sessanta. Sorella Jude gestisce il manicomio di Briarcliff.

Ok, stendiamo un velo pietoso sulla cosiddetta trama qua sopra.
Dopo la casa infestata, Asylum propone la classica ambientazione del manicomio, riuscendo in pieno a creare un'atmosfera sinistra e inquietante, ancora più di Murder House.
Come nella prima stagione, si intrecciano le storie dei vari personaggi, in un continuo via vai tra differenti epoche. Numerose sono poi le tematiche affrontate, tra cui la problematica razziale, le condizioni dei manicomi dell'epoca, la facilità con cui una persona vi poteva venire rinchiusa (e la difficoltà ad uscirne) e...gli alieni. Quest'ultimo aspetto è quello che mi ha fatto storcere un po' il naso perchè, con già tanta carne al fuoco (ah sì, ci sono pure i nazisti), che bisogno c'era di metterci pure gli alieni? Chiariamoci, a me gli alieni piacciono ma, in questo caso, ho trovato che fossero stati buttati lì un po' a caso e non siano stati ben collegati agli altri temi e alle varie storyline.



Per quanto riguarda i personaggi, Jessica Lange si conferma la punta di diamante dello show e interpreta qui una suora dal passato tormentato, un personaggio controverso e che ho odiato tantissimo all'inizio.



2 commenti:

  1. American Horror Story!!! Ho appena recuperato la prima stagione, e dopo un pilot così così, mi sono lasciata travolgere (e con me madre e sorella!) in una maratona no-stop da una storia decisamente avvincente. A ogni episodio non sapevo proprio cosa sarebbe successo, wow. Bellissimo. Adesso devo recuperare Asylum, già sento che mi piacerà da morire e sono contenta di sapere che ci sarà di nuovo Jessica Lange :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci ho messo del tempo prima di convincermi a iniziarla perchè pensavo facesse paura e invece no. È horror e macabra ma non paurosa, fatta benissimo e piena di colpi di scena! :)

      Elimina

Lascia un commento e mi farai felice. :)