24 novembre 2017

Libri al Cinema | Novembre 2017



Sapete che mi ero totalmente dimenticata di questa rubrica? Meglio tardi che mai, vi presento gli adattamenti letterari al cinema questo mese!


La signora delle zoo di Varsavia
(da giovedì 16)


Per l'occasione è stata pubblicata, da Sperling & Kupfer una nuova versione del romanzo di Diane Ackerman da cui è tratto il film (TRAMA).


Agadah
(da giovedì 16)

  
Film italiano liberamente ispirato al classico della letteratura polacca Manoscritto trovato a Saragozza (TRAMA).



Una questione privata
(da giovedì 14)

   

   
Un altro film italiano, stavolta tratto dall'omonimo romanzo di Beppe Fenoglio (TRAMA). Anche se ormai forse è un po' tardi per vederlo al cinema, dato che è uscito nelle sale il 1 Novembre.



American Assassin
(da giovedì 23)

  

Siete ancora in tempo per vedere, invece, il film d'azione American Assassin, con protagonista Dylan O'Brien. Il film è tratto dall'omonimo romanzo di Vince Flynn, pubblicato in Italia da TimeCrime col titolo L'assassino americano (TRAMA). Il romanzo è, tra l'altro, il primo di una serie di cui in questi giorni arriverà il seguito anche da noi.



Assassinio sull'Orient Express
(da giovedì 30)

  

Il film più atteso di questo mese è sicuramente (almeno da parte mia) quello tratto dal classico di Agatha Christie (TRAMA). Non vedo l'ora di vedere com'è stato riadattato il romanzo e come si comporterà il cast stellare presente in questa pellicola. Per l'occasione, lo scorso mese è uscita anche la ristampa del libro.



2 commenti:

  1. Avevo iniziato Assassinio all'orient-express, ma non era proprio il periodo (blocco di lettura), perciò ho deciso di lasciare momentaneamente perdere. Spero di recuperarlo presto! American Assassin mi ispira un sacco **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io lo volevo iniziare in vista del film ma questo non è proprio periodo, non sto leggendo niente. :( Io Dylan non riesco a vederlo in veste di killer ^_^

      Elimina

Lascia un commento e mi farai felice. :) Non si accettano insulti, offese varie e spam.