28 febbraio 2018

Things I Like | I preferiti di Febbraio 2018

Eh sì, siamo già a fine mese. Febbraio è stato un mese abbastanza fiacco per quanto riguarda blog e letture, però sono comunque riuscita a leggere qualcosa e soprattutto a guardare la serie Altered Carbon che attendevo con ansia.



SERIE TV



HANNIBAL - prima stagione
Probabilmente andrò controcorrente con quello che dirò perché so che Hannibal è una serie che ha ricevuto abbastanza consensi e mi è stata più volte consigliata. A me invece ha per lo più annoiato (e fatto venire i nervi). Quel fascino oscuro del personaggio di Hannibal io non l'ho percepito, non sono rimasta né affascinata né minimamente incuriosita dal suo personaggio, ma l'unica cosa che ha suscitato in me è stata la voglia di prenderlo a schiaffi.
Non vi dico il nervoso nell'assistere alle sue macchinazioni e manipolazioni ai danni soprattutto del povero protagonista.
Risultato: per ora non ho la minima voglia di vedere anche la stagione successiva.



ALTERED CARBON - prima stagione
Una delle serie che più aspettavo da quando se n'è iniziato a parlare è Altered Carbon. Ho adorato il mix tra fantascienza e poliziesco, il mondo in cui è ambientata la serie, il protagonista e la stupenda fotografia.
La rappresentazione della città di Bay City e alcune scelte fotografiche mi hanno ricordato le sequenze ambientate nel futuro di Cloud Atlas delle sorelle Wachowski.




FILM

Anche per quanto riguarda i film ho avuto un drastico calo e, in tutto il mese, ne ho visti solo due.

Con la sufficienza
Le leggi del desiderio. Film italiano carino e senza pretese, a tratti anche divertente. Mi aspettavo qualcosa in più e soprattutto che non avesse una trama così scontata, ma si guarda comunque con piacere.


Bocciato
La quinta onda. Da dove posso iniziare per descrivere tutte le cose che non mi sono piaciute in questo film? Non mi ha lasciato assolutamente niente, se non un senso generale di fastidio e sonnolenza. Non mi dilungo perché ve ne parlerò sicuramente in un prossimo post.





LIBRO DEL MESE

trama
   
Questo mese ho letto poco e quello che ho letto non mi ha colpito granché, con l'eccezione del romanzo della Nijkamp, un thriller costruito in modo molto originale (RECENSIONE). Uno di quei libri che o si odiano o si amano.


COVER DEL MESE


Lo scettro di cover del mese se lo aggiudica invece quella de La quinta onda, praticamente l'unica cosa positiva che ho trovato in questo romanzo.



P.s. Non c'entra niente con serie tv e libri, ma la settimana scorsa ho pubblicato un breve sondaggio che mi serve per la mia attività parallela di creazione di gioielli cuciti a mano. Se vi va di partecipare, lo trovate a questo link. Se potete giratelo anche a chi conoscete perché mi servirebbero una quantità abbastanza alta di risposte. Grazie ❤

8 commenti:

  1. Hannibal l'ho vista tutta e sebbene l'atmosfera e la fotografia cupa facciano parte del suo fascino, ho avuto anche io dei picchi altissimi di noia in cui gli episodi sembravano non finire mai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh che bello non essere l'unica a pensarla così! ^_^

      Elimina
  2. Mi ispira un sacco il tuo libro del mese anche perchè adoro i thriller...eheheh
    Se ti va di passare questo è il mio MONTHLY RECAP…

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora spero ti piaccia anche questo, è un thriller non proprio canonico. :)

      Elimina
  3. Non l'ho ancora vista ma ultimamente sento molto parlare di altered carbon e sembra che in molti l'abbiano apprezzata, di Hannibal invece ho visto tutte le stagioni e capisco perchè sia stata una serie apprezzata si ma vista da un piccolo pubblico, effettivamente è un pò particolare da seguire, l'estetica e la fotografia sono curatissimi ma i ritmi sono diversi da un solito poliziesco e un pò cupi. Devo ammettere che ho sempre avuto un debole per il personaggio di Hannibal anche se qui lo trovo caratterizzato in modo diverso dal Silenzio degli innocenti, come dici tu è molto manipolativo nei confronti di Will quindi non capivo tutti quelli che li shippavano fin dall'inizio (mandare il tuo collega in prigione non è proprio sulla lista dei comportamenti da migliore amico) poi anche a Will hanno dato i suoi lati nascosti quindi un'altra storia ma per la prima ero più preoccupata che mantenessero in vita Bedelia che appariva due minuti sullo schermo e riportava un pò di sanità ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì esatto, io non capivo quelli che shippavano Will e Hannibal e mi davano proprio fastidio certi comportamenti di quest'ultimo. Come personaggio non mi è piaciuto dall'inizio e la cosa è peggiorata episodio dopo episodio. Magari una volta che mi sarò disintossicata avrò voglia di continuare la serie, più che altro per curiosità. :)

      Altered Carbon mi è piaciuto tantissimo, ma io ho un debole per le atmosfere futuristiche e i distopici ^_^

      Elimina
  4. di Altered Carbon sono ancora ferma al pilot T_T colpa di altre serie che mi hanno preso decisamente molto di più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il pilot in effetti l'ho trovato abbastanza confusionario, però andando avanti con gli episodi successivi mi ha decisamente conquistato. :)

      Elimina

Lascia un commento e mi farai felice. :) Non si accettano insulti, offese varie e spam.