6 aprile 2018

5 cose che...5 libri che mi sono piaciuti ma non ho recensito


5 cose che... è una rubrica settimanale ideata dal blog Twins Books Lovers. Ogni venerdì proporrò una lista di 5 cose seguendo il tema della settimana.

Buongiorno lettori! Oggi torna su questi schermi la rubrica 5 cose che, ideata dalle ragazze del blog Twins Books Lovers.
Un blog letterario dovrebbe essere formato per la maggior parte dalle recensioni dei libri che leggiamo ma non smepre parliamo di tutti, proprio tutti. Personalemnte a me succede con i libri ni, quelli che non mi hanno fatto nè caldo nè freddo e quindi non ho molto da dire, ma soprattutto con quei romanzi che mi sono piaciuti talmente tanto da lasciarmi, appunto, senza parole. Tutte le frasi e le considerazioni sembrano, in quei momenti, non rendere mai appieno la meravigliosità di ciò che ho letto.


1. Fiore di fulmine, Vanessa Roggeri

Questo è un romanzo che spero di riuscire a recensire prima o poi, non solo perché mi è piaciuto tantissimo, ma perché è ambientato nella mia città e riesce a darne un quadro affascinante e realistico e questo gli riserva di diritto un posticino tra i miei romanzi preferiti.


2. Fangirl, Rainbow Rowell

Ho letto Fangirl in inglese ben quattro anni fa. Stavolta, il motivo per cui non l'ho recensito è stato più che altro logistico: in quel periodo infatti facevo la mia comparsa sulla blogosfera, ma avrei cominciato a parlare di libri solo qualche mese dopo.

3. Albion, Bianca Marconero


La serie Albion di Bianca Marconero è una di quelle che mi dispiace maggiormente non avere recensito perché ogni libro mi ha emozionato e coinvolto nelle avventure dei suoi protagonisti. In ogni caso, sono dei libri che sicuramente leggerò più volte quindi, non si sa mai!


4. Sleeping Beauties (e tutti gli altri libri di Stephen King)

Stephen King è da sempre uno dei miei autori preferiti, ma non so se riuscirei a rendere giustizia all'universo che si nasconde in ogni suo romanzo. Uno degli ultimi che ho letto è stato Sleeping Beauties: diciamo che sto lavorando alla recensione...da mesi.


5. I classici
 


I classici sono una bella gatta da pelare. Insomma, come si fa a recensire un classico? Un libro su cui si sono espresse decine e decine di critici? Penso che non riuscirei mai a recensire uno dei miei classici preferiti, come Cime Tempestose o Orgoglio e Pregiudizio. Ci ho provato però con Hemingway: una delle sue opere minori, Verdi colline d'Africa, che però non mi è piaciuta e quindi non fa testo. Tenete d'occhio il blog, perché nelle prossime settimane tornerò a parlare di classici.



Stavolta, ahimè, non è stato difficile trovare cinque libri. Aspetto i vostri commenti!

45 commenti:

  1. Albion mi ha sempre incuriosita... e il primo che hai citato mi attira molto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono due romanzi di genere e stile molto diverso, ma entrambi mi hanno conquistato! <3

      Elimina
  2. Fiore di fulmine finisce dritto nella mia wish list e fangirl c'è già da un pò di tempo..
    Spero di recuperarli quanto prima..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina, spero ti piaceranno! :)

      Elimina
  3. Sui classici hai ragione: nemmeno io so come approcciarmi alla recensione... al massimo posso dire se mi è piaciuto e perchè, ma aggiungere critiche o commenti "profondi" risulta un po' impossibile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì infatti, a parte che anche riuscendoci ne uscirebbe un trattato di 8000 pagine :D

      Elimina
  4. Anche io faccio una fatica tremenda a parlare dei libri che ho amato, infatti in questi 8 anni di blog un paio dei miei preferitissimi non li ho recensiti. Tra quelli che hai citato tu ho letto "Fangirl", che però ho trovato scritto male e noiosetto e il primo volume di Albion, che invece mi era piaciuto anche se poi non sono più andata avanti con la serie. Spero di rimediare prima o poi! Qui c'è la mia puntata se ti va di passare: 5 libri che mi sono piaciuti ma non ho recensito :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che peccato per Fangirl! Concordo sul fatto che non ci siano chissà quali avvenimenti e colpi di scena, però io l'ho trovato un libro carinissimo e dolcissimo. Sul fatto di essere scritto male invece non saprei cosa dire perché io l'ho letto in inglese: all'epoca non avevo trovato niente che non andasse però conta che è stato uno dei primi libri (o forse il primo in assoluto) che ho letto in lingua. :)
      Passo subito da te!

      Elimina
  5. Ciao, conosco solo la saga Albion che ho in lista, per il resto il vuoto; qui le mie scelte:
    http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2018/04/5-cose-che-24-5-libri-che-mi-sono.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Albion te lo straconsiglio! ^_^

      Elimina
  6. A parte Fangirl che non ho amato gli altri libri non li ho ancora letti :-)
    Se ti va di passare questo è il link alla Rubrica 5 COSE CHE…

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fangirl è carinissimo *_*
      Passo volentieri!

      Elimina
  7. Anche io trovo particolarmente difficile recensire i classici: per quanto mi siano piaciuti non riesco mai a trovare le parole adatte per descriverli rendendogli giustizia!

    RispondiElimina
  8. Come ti capisco! Cime tempestose è il mio romanzo preferito e anche se nel mio blog si parla anche di gotico, non so se riuscirei mai a recensirlo: i classici sono una bella gatta da pelare! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io trovo che i contemporanei, senza nulla togliere loro, siano di gran lunga più facili da recensire perché mi sembra che, anche in una storia come Cime Tempestose o nei romanzi della Austen ci siano mille sottintesi e riferimenti da considerare.

      Elimina
  9. Concordo in pieno sulle motivazioni dei libri che non si recensiscono! Sopratutto dei libri del cuore è davvero difficile parlare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono segnata con piacere tra i lettori fissi ^^

      Elimina
    2. Sono contenta che la pensiamo allo stesso modo! :) Grazie e benvenuta! <3

      Elimina
  10. Non ho letto niente di questi libri, ma Fangirl mi ispira un sacco, mentre cime tempestose è troppo triste :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah è vero, Cime Tempestose è triste e un po' troppo tormentato però ha dei personaggi secondo me fantastici e ha sempre occupato un posto speciale <3

      Elimina
  11. Ho sempre sentito parlar bene di "Fangirl", prima o poi lo leggerò anch'io! Concordo con te sui classici, troppo "timore reverenziale"! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah esatto! ^_^ Se ti piace il genere, ti consiglio sicuramente Fangirl!

      Elimina
    2. PS. Mi sono iscritta con piacere fra i lettori fissi! ;)

      Elimina
  12. Stupendo il libro della Roggeri!
    Per i classici ti do ragione, anch'io ne ho letti un po', ma non li ho mai recensiti. Chissà, prima o poi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche l'ultimo mi è piaciuto molto, ma devo dire che finora Fiore di Fulmine è il mio preferito!

      Elimina
  13. amore puro per Fangirl e anche Albion mi è piaciuto un sacco

    RispondiElimina
  14. Ciao! Vorrei tanto leggere la saga della Marconero, me ne hanno parlato benissimo ma non ho mai tempo...spero di correre ai ripari :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Deb, leggela perché è scritta benissimo e ti affezionerai a tutti i personaggi. Poi se ami la saga di Artù e compagnia ancora meglio! :)

      Elimina
  15. Ciao, da oggi mi sono unita ai tuoi lettori e ti ho trovata proprio grazie a questa rubrica ^_^
    Non ho letto nessuno dei tuoi titoli :(
    Se ti fa piacere qui trovi le mie scelte: https://lettricedilibri.blogspot.it/2018/04/5-cose-che5-libri-che-mi-sono-piaciuti.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annalisa, benvenuta! <3
      Passo a leggere le tue scelte! :)

      Elimina
  16. Ho recuperato da poco Fangirl e a breve uscirà la mia recensione in occasione di una rubrica, però non mi ha entusiasmato :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noo peccato! :( Tengo d'occhio il tuo blog per leggere la recensione!

      Elimina
  17. "Cime tempestose" è uno di quei romanzi che vorrei rileggere. un vero capolavoro *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La pensiamo allo stesso modo :)

      Elimina
  18. Ciao Elsa!! Sono d'accordo, parlare dei libri che ci sono piaciuto particolarmente mette sempre un po' in difficoltà, così come difficile è anche parlare di classici, si ha l'impressione di dire sempre qualcosa di sbagliato anche se cerco di trattarli un po' come gli altri libri che recensisco facendo però più attenzione a contestualizzarli nel periodo storico in cui sono stati scritti e alla vita dell'autore.
    Tra quelli che hai citato ho recensito solo il primo volume della serie Albion, serie che vorrei continuare!! Fangirl è in wishlist e mi piacerebbe leggere qualcosa della Roggeri!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gioia! :) La maggior parte delle volte l'ostacolo più grande nel recensire un classico è la sua fama e il fatto che ne abbiano parlato decine di critici e di esperti: tutto questo un po' intimorisce. :)

      Gli altri volumi della serie Albion sono ancora meglio del primo!

      Elimina
  19. Sai che anche io non ho mai recensito un classico? Troppa paura ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, mettono in soggezione! ^_^

      Elimina
  20. Ciao! Tra quelli che hai citato ho letto solo sleeping beauties che mi è piaciuto molto e Fiore di fulmine mi attende in libreria <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che Fiore di fulmine ti piaccia! <3

      Elimina
  21. Cavolo, cavolo! Mai letto nessuno :s Fangirl l'avrei voluto leggere, ma alla fine ho abbandonato l'idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari quello non era il momento adatto! :)

      Elimina

Lascia un commento e mi farai felice. :) Non si accettano insulti, offese varie e spam.