5 giugno 2018

Segnalazione | Bucaneve nel Regno Sotterraneo, Paolo Fumagalli

 
Buon pomeriggio lettori!
Il libro che vi segnalo oggi mi ha incuriosito tantissimo, adoro questo genere e spero che intrigherà anche voi! Bucaneve nel Regno Sotterraneo è una sorta di fiaba dalle atmosfere dark e surreali, un omaggio ad Alice nel Paese delle Meraviglie di Lewis Carrol.
Oltre che dal sito della Casa Editrice, potete acquistare il romanzo in tutti i maggiori negozi online.





BUCANEVE NEL REGNO SOTTERRANEO
Autore: Paolo Fumagalli 
Editore: Dark Zone
Genere: dark fantasy
Data di pubblicazione: Aprile 2018
Disponibile in ebook e cartaceo







Trama
Bucaneve, colpita da una misteriosa malattia che nessuno sa spiegare, è una bambina che ama le storie raccontate dalla madre e i sogni a occhi aperti. Ma un’avventura più strana di qualunque fantasia la aspetta in un mondo notturno e misterioso, abitato da bizzarre creature legate alle tenebre e all’occulto. È l’inizio di una serie di incontri con gatti e corvi parlanti, streghe che vivono nella foresta, solitari becchini, cavalieri senza testa, scheletri e altri personaggi tanto sinistri quanto buffi e stravaganti. Conoscendo meglio le atmosfere macabre e divertenti del Regno Sotterraneo, Bucaneve scoprirà che anche la Morte in persona può sognare e cercherà un modo per tornare alla realtà…
Un omaggio gotico alle visioni eccentriche create da Lewis Carroll, un viaggio in un Paese delle Meraviglie oscuro e surreale.




LEGGI L'ESTRATTO


«Questo è un gatto del focolare», disse la vecchia con aria compiaciuta. Poi aggiunse come spiegazione: «È un gatto da streghe».
Bucaneve doveva ammettere di essere incuriosita, perciò domandò: «Che cos’ha di diverso da un gatto normale?»
«Prima di tutto sa leggere.»
«Davvero?»
«Così si dice. Noi non abbiamo mai potuto verificarlo, in realtà, dal momento che le streghe si tramandano formule e incantesimi solo oralmente. Qui non ci sono libri.»
«E che altro?»
«Ha un notevole autocontrollo. Se anche vede un topo, è in grado di rimanere lì seduto, invece di inseguirlo per tutta la casa.»
Bucaneve pensava che un gatto che non dava nemmeno la caccia ai topi non poteva essere molto utile, o che al massimo sarebbe stato adatto a condurre una vita tranquilla e pigra negli appartamenti di qualche gran dama o giovane ereditiera, non certo a rimanere in una capanna in mezzo a una foresta. Tuttavia preferì tacere, per timore di offendere quelle due brave donne che la stavano trattando con tanta gentilezza.
La strega, comunque, riuscì a leggere la perplessità e la delusione stampate sul suo viso. Nel tentativo di farle cambiare opinione e risollevarle il morale, si sentì quindi spinta a dire: «Ah, c’è anche un’altra cosa che gli riesce davvero bene: sa fingere di essere nero».


L'Autore

Paolo Fumagalli è nato nel 1981 e fin da bambino ha dimostrato un grande interesse per la letteratura. La sua passione lo ha portato a laurearsi in Lettere, con una tesi sull’uso simbolico dei colori nelle poesie giovanili di Aldo Palazzeschi, e soprattutto lo ha spinto a dedicarsi alla scrittura di opere narrative. Nel corso degli anni ha scritto romanzi e racconti, diversi fra loro per generi di appartenenza e atmosfere, spesso basati sull’importanza e sulla difesa della fantasia. Nei suoi testi inoltre si rivela il fascino provato nei confronti del patrimonio folkloristico e leggendario, uno dei suoi più grandi amori insieme al cinema e alla musica.
Ha vinto diversi concorsi per storie brevi e alcuni suoi racconti sono stati inseriti nelle antologie di autori vari Fate – Storie di terra, fuoco, acqua e vento, I mondi del fantasy V e Ritorno a Dunwich 2.
Ha pubblicato le raccolte di racconti fantastici La pietra filosofale e Foglie morte, il romanzo fantasy con elementi umoristici Fuoco e veleno e i romanzi fantasy Scaccianeve e La strada verso Bosco Autunno.







- Usando il link qui sopra per i tuoi acquisti (anche totalmente differenti dall'articolo indicato) guadagnerò, senza alcuna spesa aggiuntiva da parte tua, una piccola percentuale che riutilizzerò per l'acquisto di libri da recensire sul blog. Grazie! -

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento e mi farai felice. :) Non si accettano insulti, offese varie e spam.