30 aprile 2019

Things I Like | I preferiti di Aprile 2019

I preferiti di Aprile, ma anche di Marzo, Febbraio, Gennaio ecc
Ci vorrà un po' più di tempo per riuscire a tornare pienamente operativa qui sul blog ma intanto, siccome è da Novembre che non vi parlo delle serie e dei film che ho visto, sono andata a scovare nelle varie app tutte quelle che ho finito nel periodo in cui sono scomparsa ed ho preparato questo mega super post riassuntivo cercando di essere effettivamente riassuntiva.

Poi fatemi sapere se sono riuscita nell'intento o se ho scritto un minestrone.



Serie Tv

Serie tv americane? Che, esistono ancora? Ormai sono completamente assorbita dai k-drama, cosa che a quando pare provoca l'ilarità della mia famiglia.


MAN TO MAN
Inserire in un solo genere i k-drama è un'operazione impossibile; per Man to Man direi che rientra sicuramente nel genere di azione e sentimentale. Ho imparato che non importa se la serie sia di azione, fantasy o un medical drama...la storia d'amore ci dev'essere sempre. E a me va bene così per ora.
Comunque Man to Man è avvincente e non potete perdervi le espressioni esilaranti del protagonista.


I'M NOT A ROBOT
Vi giuro, ho passato i primi episodi a ridacchiare da sola. Per capire un po' di cosa sto parlando vi posso dire che il protagonista maschile è allergico al contatto umano (ma non metaforicamente, proprio sul serio) e la protagonista femminile si spaccia per un robot: quante scene divertenti possono nascere da queste premesse?

ROMANCE IS A BONUS BOOK
Rom com con un pizzico di mistero, riflessioni varie sulla vita, umorismo e ironia.
Sì perché nelle serie coreane c'è tutto questo e forse è uno dei motivi per cui mi piacciono così tanto (bonus: i protagonisti maschili).
Altro incentivo per iniziare questa serie: è ambientato in una casa editrice e si parla tanto anche di libri!



Altri k-drama: Cheese in the trap, We broke up, What's wrong with Secretary Kim, Goblin, W.

W - Two Worlds

ERASED
Tratto da un manga, Erased è un anime di un paio di anni fa (esiste anche il live action, sempre su Netflix). Nonostante qualche pecca (i più inflessibili tra gli amanti dei viaggi del tempo ne troverebbero sicuramente più di una), la storia mi ha coinvolto e intrigato fin dai primi minuti. Un giallo con elementi fantastici, ricco di colpi di scena e dall'immancabile messaggio di fondo (ben rappresentato dal titolo originale, che in italiano è diventato il sottotitolo).

UNREAL (STAGIONE 4)
Grazie al cielo è finita. Avevo apprezzato tanto l'originalità della prima stagione, ma da lì in poi è stata tutta una parabola discendente.
 

THE UMBRELLA ACADEMY
Alzi la mano chi non ha apprezzato The Umbrella Academy! Lo so, sicuramente qualcuno esiste ma io non faccio parte di questa categoria, forse perché non ho mai letto la graphic novel (scritta dal cantante dei My Chemical Romance) da cui è tratta la serie e sono partita senza particolari aspettative.
Ho un debole per il tema dei viaggi del tempo e i soli supereroi che tollero sono quelli disfunzionali che sono più che altro degli anti-eroi, in più questa serie ha dalla sua la presenza di Robert Sheehan nei panni del personaggio sopra le righe che gli riesce tanto bene e una colonna sonora invidiabile.
Sono sicura che la mia parte pignola avrà trovato qualcosa da ridire durante la visione, ma da allora sono passati mesi e adesso ricordo solo che ho seguito questa serie con molto piacere e che appena terminato un episodio non vedevo l'ora di iniziare il successivo.






Film


Promossi
Your Name (★★★★★). Film di animazione giapponese emozionante e visivamente notevole. Non vi dico nulla della trama perché riserva parecchie sorprese, vi invito solo a guardarlo e farmi sapere se anche voi l'avete trovato meraviglioso.
La forma della voce (★★★★½). 
Bohemian Rhapsody (★★★★½).
The Danish Girl (★★★★). 



Bocciati
Romina (★★★½). Uno degli slasher horror più brutti e inutili e francamente fatti male che abbia mai visto. Batte anche il ridicolo Contracted.


Alla prossima!

6 commenti:

  1. Praticamente ho inserito in lista tutti i drama che hai nominato, tranne W perché l'ho già visto... E mi hai ricordato che devo assolutamente trovare il tempo per guardare qualche puntata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah è bello trovare qualcuno sulla stessa lunghezza d'onda <3

      Elimina
  2. conosco solo The umbrella academy perché l'ho vista e adorata <3 <3 ha qualche difettuccio sì, ma mi sono innamorata dei personaggi e ho fatto fatica a staccarmi dallo schermo!
    Gli altri non li conosco, eccetto "your name" di cui ho sentito ottimi pareri :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. The Umbrella Academy è stata davvero una droga, ho cercato di guardarla con calma ma non ce l'ho proprio fatta!

      Your Name è un capolavoro <3

      Elimina
  3. Sempre più favorevole a giornate di 48 ore... 24 ore di cazzeggio,libri e serie tv e le altre per lavorare e dormire eheheh

    RispondiElimina

Lascia un commento e mi farai felice. :) Non si accettano insulti, offese varie e spam.