3 settembre 2019

Recap letture Luglio e Agosto 2019

Buon pomeriggio!
In questo blog non troverete frasi del tipo "finalmente sta arrivando l'autunno...le foglie gialle e arancioni, la pioggia, il fresco...".
Ecco no. Mi piace più il verde rispetto al giallo, la pioggia mi deprime e al limite può essere carina solo se non devi uscire di casa, e come nei giorni scorsi si è abbassata la temperatura ho già mal di gola. Siccome è da Giugno che vedo post su post che inneggiano all'autunno, oggi voglio schierarmi pubblicamente a favore dell'estate. Così, dal nulla. Anche se certi giorni mi sembrava di vivere dentro un forno.
O meglio, possiamo avere la primavera tutto l'anno?
Dopo questo preambolo inutile possiamo passare alle mie letture di Luglio e Agosto!



Le letture di Luglio e Agosto

tramatramatramatrama

Il racconto dell'ancella ☆☆☆  |  I Cospiratori ☆☆☆☆  |  Il castello tra le nuvole ☆☆☆  |  Love, Life and the List ☆☆☆



Gli scorsi mesi ho finalmente letto Il racconto dell'ancella. Da un romanzo del quale si è parlato tantissimo e di cui ho sentito solo elogi mi aspettavo di più. Sicuramente il mondo che la Atwood delinea è interessante e fa riflettere, ma la trama in sé non mi ha coinvolto quanto speravo e, in particolare, i primi due terzi del libro sono stati per me troppo lenti e privi di avvenimenti che facessero davvero proseguire la narrazione.
Anche per quanto riguarda Il castello tra le nuvole di Kirsten Gier mi aspettavo qualcosa di diverso. Più precisamente un fantasy. Non so perché davo per scontato fosse qualcosa di simile alla Trilogia dell Gemme. A parte le aspettative disattese, in generale penso sia un romanzo carino - oggi "carino" è la mia parola chiave: ho pure dovuto rivedere l'intero post perché l'avevo usata altre mille volte -  di cui ho apprezzato in particolare l'atmosfera quasi fiabesca e i caratteristici personaggi secondari. Se ritrovo gli appunti che avevo preso, più avanti scriverò una recensione!
I cospiratori è invece un romanzo particolare: una sorta di noir con protagonista un assassino che per la prima volta nella sua "carriera" inizia a porsi delle domande. Contrariamente a ciò che dice la sinossi non è un romanzo ricco di azione (ci sono diverse scene di combattimenti e altro, ma non direi che sia la caratteristica principale di questo libro) e si focalizza invece sulla psicologia e sulla caratterizzazione del protagonista, creando un racconto pieno di black humor e ironia. Da leggere se cercate qualcosa fuori dagli schemi e lontano anni luce dai thriller americani.


Per quanto riguarda le letture in inglese, ho scelto una vecchia conoscenza, Kasie West, con uno dei suoi romanzi di qualche anno fa. I libri della West sono sempre carini e di questo mi è piaciuto in particolare l'espediente della lista di cose da fare (essendo io stessa una patita delle liste non potevo che gradirlo), per il resto però non mi ha lasciato niente. Carino sì ma dimenticabile.


Libri dalla wishlist: 3/4    




In Lettura

Attualmente ho due libri in lettura: Invictus di Ryan Graudin, che più che in lettura è in pausa da Febbraio (sono arrivata a metà e non sono più riuscita ad andare avanti), e Cuore Oscuro di Naomi Novik, di cui ancora non mi sono fatta un'opinione precisa.
Diciamo che ultimamente sto facendo fatica a trovare libri che mi prendano e in generale sto leggendo davvero poco per i miei standard, quindi penso che i miei giudizi non proprio entusiasti sui libri che ho letto e sto leggendo dipendano anche da questo stato.

In compenso sto guardando una marea di serie tv e drama; ho abbozzato la rubrica Things I Like del mese scorso ma non so ancora se riuscirò a finirla e pubblicarla nei prossimi giorni o direttamente a fine Settembre.


Come stanno andando le vostre letture?

4 commenti:

  1. Non li conosco questi libri :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I Cospiratori è uscito quest'anno e anche Il castello tra le nuvole è recente. Quello di Kasie West invece da noi è ancora inedito :(

      Elimina
  2. sono nella tua stessa situazione sul fronte letture, sigh. Solo It al momento mi sta piacendo tantissimo, ma ecco, non è proprio una lettura velocissima... ci metterò secoli XD
    Il libro della West e quello della Atwood mi ispirano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho appena realizzato che a Settembre non sono riuscita a finire neanche un libro :|

      Elimina

Lascia un commento e mi farai felice. :) Non si accettano insulti, offese varie e spam.