7 maggio 2018

Aggiornamento rubriche e review policy

Buon lunedì lettori!
Oggi niente appuntamento con le uscite del mese, ma un breve post per illustrarvi alcuni cambiamenti che ci saranno da qui in poi.
La motivazione è semplice: mi sono accorta che questo spazio, nato come sfogo e come luogo di incontro tra persone che condividono le stesse passioni, negli ultimi tempi è diventato fonte di stress. Pubblicare con regolarità, sforzarsi di stare al passo con le novità delle CE, avere a che fare quotidianamente con la giungla che è diventato da qualche anno a questa parte il mondo del lit-blog, hanno fatto sì che mi sia ritrovata spesso con l'ansia di aggiornare queste pagine per paura di perdere lettori o di venire tagliata fuori da tutto questo circuito.

Quello del blog non è un lavoro, non ci guadagno assolutamente niente, ma mi sono resa conto che in termini di tempo e di energie sono arrivata a trattarlo come se lo fosse. Ho deciso quindi di rallentare un po'.


Cosa cambierà?
Per ora niente di rilevante. Sostanzialmente non ci saranno più rubriche fisse, pubblicherò quando mi andrà e quello che mi andrà.
In particolare, sto pensando di cancellare la rubrica del lunedì con le uscite settimanali. Vedo che, almeno in termini di visualizzazioni, è abbastanza seguita, quindi mi piacerebbe avere il vostro parere.
Potrete trovare comunque le nuove uscite nella pagina Calendario Uscite del menu, è un elenco che aggiorno frequentemente.

Collaborazioni. Continuerò ad accettare richieste di segnalazione; come sto già facendo non saranno tutte ma solo quelle dei generi indicati nelle policies e che in generale mi ispirano. Non accetterò più richieste di recensione, ad eccezione di eventi come review party e anche in questo caso mi riserverò di selezionare i titoli che mi intrigano maggiormente. Ci tengo a chiedere scusa alle autrici e agli autori che mi hanno mandato i loro lavori da leggere, prometto che pian piano leggerò tutto!

Ho già pronti alcuni post su un paio di film che ho visto di recente, quindi ci rileggiamo presto!

2 commenti:

  1. Posso capirti, perché anch'io aggiorno metodicamente il mio blog e mi sento male se, a volte, non posso farlo.
    Per ora, però, tengo duro!
    Passa a trovarmi, se ti va. Io ti seguirò molto volentieri. Ma senza ansie, eh? 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, più che altro è proprio lo stress di dover scrivere per forza qualcosa perché quel giorno è prevista una data rubrica e non posso lasciare il blog vuoto. Il blog ormai è aperto da parecchi anni e credo che a questo punto la migliore filosofia sia scrivere quando ne ho voglia e non perché ho una programmazione da rispettare.

      Comunque benvenuta, grazie per esserti iscritta! Passo volentieri da te! :)

      Elimina

Lascia un commento e mi farai felice. :) Non si accettano insulti, offese varie e spam.