30 settembre 2018

Things I Like | Settembre 2018





Serie Tv


STRANGER (SECRET FOREST)
Non c'è niente da fare, i drama coreani mi hanno definitivamente conquistato. Vincitore di diversi premi della televisione sudcoreana, Stranger (più conosciuto come Secret Forest) ha come protagonista un procuratore che in seguito ad un intervento al cervello ha perso la capacità di esprimere emozioni. Aiutato da una poliziotta, si ritrova ad indagare su un omicidio collegato ad un sistema di corruzione delle alte sfere del governo.
Come in ogni K-drama che si rispetti (almeno quelli che ho visto io finora) il ritmo è serrato e i colpi di scena si susseguono uno dopo l'altro. Ormai mi sono abituata a non capire niente nei primi episodi: so che andando avanti con la visione ogni tassello andrà al suo posto.
Nel cast anche Doona Bae di Sense8!



GUERRA E PACE
Valeva la pena sorbirsi tutta quella pubblicità per un prodotto del genere, interpretato benissimo e dalle suggestive scenografie. Prima o poi spero di riuscire a leggere anche il libro!




L'ALTRA GRACE
Mentre non ho ancora visto neanche un fotogramma di The Handmaid's Tale perché voglio leggere prima il libro, non ho resistito nell'iniziare L'altra grace, miniserie in sei puntate anch'essa tratta da un romanzo di Margaret Atwood.
La serie racconta le vicende di Grace Marks, una giovane immigrata dall'Irlanda in Canada, arrestata per l'omicidio del suo datore di lavoro e della di lui domestica.
Un racconto oscuro e ambiguo in cui fino alla fine non si è certi della colpevolezza o innocenza della protagonista, ma che soprattutto si concentra sulla condizione delle donne nell'Ottocento, serve in un mondo di uomini.
A colpirmi è stata inoltre l'interpretazione di Sarah Gadon nei panni di Grace e la poeticità della messa in scena che, anche quando mostra le scene più violente, lo fa con una grazia che emoziona e turba allo stesso tempo.








Film


Promossi
Sierra Burgess è una sfigata (★★★★). Per come è stato presentato, in realtà mi aspettavo molto di più dalla trama di questo film: è carino ma secondo me niente di particolare. A piacermi molto è stato invece il personaggio di Sierra Burgess, la protagonista, il suo modo di affrontare certe cose e non lasciarsi demolire e abbattere dai pregiudizi e dalla superficialità delle persone. Che poi io trovo l'attrice (l'indimenticabile Barb di Stranger Things) carinissima e con un viso molto espressivo.




Questo mese salterà il recap delle letture: praticamente questo mese ho studiato e basta e sono riuscita a leggere solo La lama dell'assassina in occasione del Gruppo di Lettura organizzato da Divoratori di Libri: QUI trovate il mio commento ad una delle novelle della raccolta, mentre per saperne di più sul GdL vi rimando al post di presentazione.

Intanto fatemi sapere quali sono i film o le serie che avete visto questo mese!


4 commenti:

  1. Stranger è nella mia lista delle cose da vedere e spero di riuscire a recuperarlo presto perchè sono parecchio curiosa! E sto seriamente pensando di iniziare, con calma, L'altra Grace perchè non sembra niente male! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ormai sono in pieno tunnel coreano, ma trovo le loro serie ben fatte e soprattutto avvincenti dall'inizio alla fine. <3

      Elimina
  2. Sierra Burgess è una sfigata l'ho visto ed è carino. Però alcune cose non mi hanno convinto del tutto e le ho trovate inquietanti xD
    le altre sono tutte da recuperare *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah mi devi dire quali sono le cose inquietanti XD

      Elimina

Lascia un commento e mi farai felice. :) Non si accettano insulti, offese varie e spam.